natale-merano

Mercatini di Natale: ecco i migliori!

Le luminarie iniziano ad addobbare le strade, le vetrine dei negozi si fanno scintillanti di luci e festoni, le famiglie iniziano a preparare i presepi e gli alberi: ormai siamo a meno di un mese dal Natale e l’aria inizia ad essere diversa!

Per molti appassionati di artigianato, gastronomia e shopping, inizia il periodo dei mercatini di Natale, una vera e propria ricorrenza e un’attrazione turistica fondamentale per diverse città. Ecco una lista dei più famosi della nostra penisola!

I nostri consigli.

I migliori mercatini di Natale sono:

  1. Bolzano. I mercatini di Bolzano sono i più grandi e i più famosi in Italia e si snodano nelle vie del centro storico della città tirolese. I migliori prodotti tipici della zona, come speck, bretzl, mele, liquori e formaggi abbondano su bancarelle di legno che richiamano le baite alpine. Già iniziati, fino al 6 gennaio faranno compagnia ai turisti della zona. Nella stessa regione, però, sono noti anche i mercatini di Trento, Bressanone e Merano.
  2. Firenze. Il capoluogo toscano, già considerato nel nostro ultimo post,   ripropone un mercato natalizio che è una ricorrenza che risale addirittura a 500 anni fa! Dal 30 novembre al 6 gennaio, c’è un motivo in più per visitare Firenze!
  3. Milano. La città lombarda si anima in questo periodo di diverse iniziative: dal 3 all’11 dicembre i padiglioni di Rho Fiera si riempiono per la Fiera dell’Artigianato, che raccoglie espositori da tutto il mondo per una serie infinita di stand. Qui il sito ufficiale dell’evento. Più o meno nello stesso periodo, dal 7 al 10, avremo la storica fiera degli “Oh bej Oh bej!”, spostata dalla sede tradizionale di Sant’Ambrogio vicino all’Arco della Pace e a Parco Sempione. Negli ultimi anni, però, tale fiera è diventata un mercato poco curato e ha perso molto fascino. Più carine sono invece le bancarelle che vengono messe attorno al Duomo di Milano, in cui si trovano molti prodotti gastronomici particolari e oggettistica.
  4. Roma. Anche la nostra capitale non può non celebrare il Natale. Le iniziative sono molte, per cui vi mandiamo direttamente al sito ufficiale dell’evento. Non dimenticate di passeggiare tra i fori e il Vaticano, addobbati con moltissime luci e con gli enormi alberi di Natale di rito.
  5. Napoli. I mercatini più famosi del meridione sono senz’altro quelli che si snodano all’ombra del Vesuvio. Chi non conosce gli artigiani e i presepari napoletani? Aggiornatissimi, quest’anno non mancheranno statuette di ricorrenza dedicate ai politici come Renzi o Trump. Tra Napoli e le città costiere fino a Sorrento, il Natale si allunga fino  a gennaio inoltrato.
  6. Taormina. Dal Vesuvio all’Etna, lo sfondo panoramico della meravigliosa Taormina, il Natale riempie sempre le piazze e le vie dei centri storici italiani. Qui potrete assaggiare specialità siciliane come il vino alle mandorle o le dolcezze dei maestri cioccolatai di Modica, mentre come souvenir potrete portare a casa i manufatti in pietra lavica, una vera rarità. Il Natale magari sarà più mite in Sicilia, ma l’Etna con le sue alte cime non farà mancare la bellezza del candore della neve. Mostre di presepi e il presepe vivente daranno un tocco in più a questo evento che inizia a metà dicembre per terminare con l’Epifania.

E voi, avete altri mercatini da segnalarci? Siamo sicuri che in ogni paese della nostra bellissima Italia si cercherà di organizzare una serie di bellissimi eventi legati al Natale!

Buoni acquisti e, mi raccomando, state sempre attenti alle spese: è sempre facile farsi prendere la mano!

Facebooktwittergoogle_plus
Facebookinstagrammail

Lascia un commento